La Forza Delle Donne

Fronte-1000x0         Retro-1000x0

Un racconto per immagini delle donne nello sport. Un viaggio attraverso gli scatti di 25 grandi atlete della regione che hanno portato in alto il nome del Friuli Venezia Giulia.

Un messaggio per denunciare quanto purtroppo ancora oggi lo sport sia declinato prevalentemente al maschile e dimostrare, invece, la “Forza delle donne”.

È proprio questo il titolo della mostra fotografica, realizzata dalla giovane fotografa Erika Zucchiatti,  inaugurata venerdì 1° aprile alle 18 nel Salone del Popolo a Palazzo D’Aronco. L’esposizione, organizzata dalla Commissione Pari Opportunità e dagli assessorati alle Pari Opportunità e allo Sport del Comune, propone le immagini di 25 grandi nomi di sportive della regione, dalla schermitrice Mara Navarria alla nuotatriceAlice Mizzau, dalla fondista Gabriella Paruzzi alla tiratrice Chiara Cainero, ma anche Chiara Paqualini di Circo all’Incirca, la paraolimpica di tennis da tavolo Giada Rossi e molte altre ancora.

Ad essere ritratte nelle immagini – visibili fino al 14 aprile negli orari di apertura di palazzo D’Aronco (da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 19.00, il sabato dalle 9.00 alle 12.30) – sono Elisa Qualizza, Nicole Fedele, Chiara Cainero, Mara Navarria, Alessia Trost, Elena Cecchini, Alice Mizzau, Noemi Batki, Chiara Pasqualini (CircoAll’Incirca), Elisa Colle, Rita Vattolo, Radha Quas, Francesca Roitero, Gabriella Paruzzi, Giulia D’Agostini, Giada Rossi, Yama Arashi Udine e le atlete di UPC Tavagnacco, Libertas Martignacco, Banshees, Basket School Udine, Duck’esse, Stars Staranzano, Art. Ghiaccio Pontebba e Taurus Buja.

 

Sala_Ajace-01

A corredo della mostra, mercoledì 12 aprile alle in Sala Ajace presso Palazzo d’Aronco si è tenuta la conferenza La Forza delle donne – la donna nello sport, con gli interventi della Presidente del Consiglio Nazionale della UISP, Manuela Claysset, della Presidente Regionale della UISP, Elena Debetto, e di varie personalità del mondo sportivo femminile locale e nazionale (Elisa Camporese, Elena Cecchini, Dino Lardo, Davide Micalich, Mara Navarria, Francesca Nobile, Malì Pomilio, Giada Rossi, e Katia Serra) oltre al saluto del Sindaco di Udine Furio Honsell.

2017-Sala_Ajace

Sara Balloch, Alice Riebler e Agnese Pecoraro sono state premiate in quanto vincitrici delle gare nazionali di duathlon e staffetta: Sara Balloch, Jacopo Cappellari e Jakob Posversich al termine della conferenza hanno ricevuto dalle mani del Sindaco la targa commemorativa e le rispettive medaglie.

 

(testi tratti dal sito istituzionale del Comune di Udine)