Volontari Protezione Civile

Sperimentare la vita da volontario per la Protezione Civile. Tutto questo diventa possibile per i primi tre ragazzi classificatisi nell’elenco di coloro che avevano manifestato la disponibilità a vivere un’esperienza in prima persona. Nadia da Prat (5^ Lsu), Agnese Pecoraro (3^ D Lce), Chiara Lippi (4^ A Lce) risultano gli effettivi , a seguire i ‘riservisti’ Anna Russi (4^ A Lce); Jacopo Capellari (4^ B Lce), Alessandra Polano (4^ Lsu), Giacomo Calligaro (4^ A Lce), Konstantin Boscarol (4^ B Lce). 

I ragazzi impareranno le regole essenziali in caso di emergenza, conosceranno le procedure-base, impareranno a realizzare un campo della Protezione civile. Tutto questo, ovviamente, grazie ai volontari della Protezione Civile in veste di ‘insegnanti’. 

L’Uccellis si conferma Istituto sempre più attento al sociale, per questo ha aderito al campo scuola di orientamento al volontariato di Protezione Civile rivolto alle classi del triennio  delle superiori. I giovani volontari vivranno un’esperienza indimenticabile alla Ge.tur di Lignano.

Questa esperienza lascerà un segno forte: consentirà ai ragazzi aderenti di vivere una settimana come “volontari della Protezione Civile”, partecipando attivamente alle attività di gestione del campo e testando concretamente le attrezzature e le procedure utilizzate dai volontari durante le varie attività di prevenzione ed emergenza in caso di catastrofi e altri eventi a vario impatto.

Tutte le informazioni sono reperibili collegandosi al sito www.protezionecivile.fvg.it (news “Campi Scuola di Protezione Civile 2018”).